corso su circuito

Migliorare la guida della propria moto con un corso su circuito

Tutti Pazzi per la Pista è un sito web che propone corsi di guida per moto in pista.

In particolare modo, offre due tipi diversi di corso, entrambi con gli stessi obiettivi. A breve li vedremo singolarmente, ma adesso analizziamo le linee e le caratteristiche che li accomunano.

Innanzitutto, bisogna dire che si tratta di due corsi adatti a chiunque: da chi si affaccia e muove i primi passi nel mondo dei veicoli a due ruote, ai più esperti. Per i neofiti, il grande vantaggio è quello di apprendere sia a livello teorico che pratico, le nozioni fondamentali, le posizioni corrette da assumere, i comportamenti più sicuri da adottare sia in circuito che sulla strada. Per gli appassionati ed esperti del settore, invece, mediante questi corsi, viene offerta la possibilità di migliorarsi e mettere alla prova le proprie abilità e, perché no, le proprie insicurezze in modo da farle gradualmente scomparire.

Entrambi i corsi vengono eseguiti in una giornata intera e si suddividono in una parte teorica – generalmente affrontata al mattino – ed una parte pratica, eseguita sul circuito.

I circuiti sui quali si può svolgere il corso, sono molteplici: dal noto circuito del Mugello (in provincia di Firenze) al celebre percorso di Misano Adriatico (vicino a Rimini) e in molti altri, sparsi su tutto il territorio italiano.

E’ bene evidenziare che i corsi sono a numero chiuso, dunque, è necessario prenotarsi. Per accedere al corso, poi, è necessario essere muniti di apposita attrezzatura: tuta, guanti, casco e stivali – obbligatori per proteggere e salvaguardare la sicurezza del pilota. Se non si disponesse di tali indumenti, è possibile noleggiarli direttamente presso il circuito – è possibile affittare sia un singolo indumento che la totalità dell’ occorrente.

Anche per quanto riguarda il mezzo, vi è la medesima possibilità di affitto, direttamente presso il circuito prescelto.

Passiamo ora a distinguere i due diversi tipi di corso.

 

Corso su moto di gruppo

 

La prima proposta è rappresentata da un corso in pista di gruppo: si tratta di un percorso ideato per la partecipazione in simultanea di cinque piloti, affiancati da un allenatore professionista. Durante la prima fase del corso, il coach provvederà a fornire tutte le notazioni teoriche. Successivamente, ognuno dei partecipanti svolgerà ben cinque sessioni di guida in pista – ciascuna della durata di venti minuti. La pista è esclusiva e dedicata: non vi saranno altri motociclisti. Ciò garantisce la massima sicurezza anche per i principianti.

 

Corso individuale 

 

La seconda alternativa, è rappresentata da un corso di guida su moto individuale. Vale a dire che ad ogni alunno è affiancato un allenatore.

Questo corso è strutturato nel seguente modo: a seguito della parte teorica, ci si recherà direttamente in pista dove, al pilota, verrà dato in dotazione un auricolare con tecnologia Bluetooth, tramite il quale potrà ascoltare e comunicare con l’allenatore. Il vero vantaggio di questo strumento consiste nella possibilità di correggere in tempo reale i propri errori – aumentando il valore della performance giro dopo giro.

In entrambi i casi, ci troviamo di fronte a un corso di alta formazione, eseguito da veri professionisti, che lavorano e trasmettono la propria passione, in totale sicurezza e tranquillità ed all’interno di una struttura protetta ed esclusiva. Siamo davanti ad una vera eccellenza e ad un’ottima opportunità per imparare e migliorare la guida.

Tutto ciò che si apprende non è fine a sé stesso: tutte le competenze sono più che utili al di fuori del circuito, sulla guida su strada.

Per qualsiasi ulteriore informazione e dettaglio, è possibile consultare il sito, nel quale è presente anche un form per richiedere informazioni, essere contattati e prenotare il proprio corso.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.