trattamento estetico labbra

Migliorare l’aspetto delle proprie labbra con il filler

Specialmente negli ultimi anni, il filler alle labbra è diventato un trattamento che molte donne, ma anche uomini, si riservano per sentirsi meglio con la propria immagine. Si tratta di una pratica poco invasiva e dagli effetti naturali, in grado di rimpolpare le labbra. Per il mondo dell’estetica è un vero e proprio must, che potrebbe realmente far risaltare i punti forti delle proprie labbra.

 

In che cosa consiste

 

Il filler labbra è un trattamento microinvasivo, il cui scopo principale è quello di rimpolpare le labbra, donando ad esse più forma. Questa pratica estetica si effettua tramite iniezioni eseguite in corrispondenza della mucosa labiale o, in alternativa, lungo il bordo della stessa. Si tratta di un trattamento temporaneo, il quale svanisce con l’avanzare del tempo. Durerebbe, infatti, circa quattro/cinque mesi. Il liquido che viene iniettato all’interno delle labbra che le va a riempire, deriva da elementi di origine naturale e/o sintetica. In termini generali sarebbe costituito da un concentrato di acido ialuronico. I filler dalla base di acido ialuronico sono decisamente i più utilizzati. Tuttavia esiste anche il cosiddetto filler lipofilling, che consiste nell’estrarre contenuto adiposo da una parte del corpo, per poi utilizzarlo per riempire le labbra. Il tipo di filler dipende sempre dagli inestetismi da correggere o dal grado di rimpolpamento che si desidera ottenere.

 

A cosa serve il filler labbra: andiamo nel dettaglio

 

Gli effetti che il filler alle labbra riporta sono diversi, motivo per cui è un trattamento estetico sempre più scelto. Innanzitutto è capace di ripristinare la definizione delle labbra le quali, specialmente con l’avanzare dell’età, tendono a diventare molto sottili. Dunque dona loro tono e un vero effetto di rimpolpamento. Tra gli altri effetti positivi che un filler alle labbra apporta, vi è anche la risoluzione di alcuni inestetismi come l’asimmetria tra labbro superiore e labbro inferiore. Oppure attenua notevolmente le rughe che, solitamente, si formano attorno alla bocca e ai suoi angoli. Il tutto avviene in un modo naturale, fornendo una forma armonica e non ‘plastica’. Infatti non è da scambiare con il botox. 

 

La preparazione

 

Prima di eseguire il trattamento, vi è una visita preliminare dove il medico spiega al paziente in che cosa consiste il filler labbra, cos’è l’acido ialuronico, le dovute precauzioni, le possibili controindicazioni, la modalità di esecuzione e i risultati che si otterranno dopo questa pratica estetica. 

 

L’esecuzione del filler labbra: ecco come avviene

 

Si arriva finalmente al giorno in cui bisogna effettuare il filler alle labbra. Il medico procederà con la pulizia di tutta l’area interessata, provvedendo anche alla sua disinfezione. Dopodiché stenderà un lieve strato di crema anestetica mezz’ora prima, dato che per alcuni pazienti il filler può essere fastidioso, irritante e per altri addirittura doloroso. Grazie a questo unguento non si sentirà assolutamente nulla. Successivamente si passa alle iniezioni intradermiche, che vengono effettuate secondo due diverse modalità, in base alla situazione soggettiva. Utilizzando un ago molto sottile, l’iniezione può essere lineare oppure o seriale. Lineare vuol dire che l’ago viene inserito dove vi è la zona da riempire e il materiale inserito va ad occupare le aree ‘libere’. Con seriale si intende, invece, che il filler viene introdotto tramite circa quattro o cinque punture, lungo tutta la bocca. Ad ogni modo, questo procedimento non dura più di trenta minuti, dunque è piuttosto rapido.

 

Il post-trattamento

 

Una volta conclusa la seduta del filler alle labbra, è necessario applicare per qualche minuto del ghiaccio. Il medico stenderà anche della crema lenitiva, dopo aver disinfettato tutta l’area che ha subito le punture. É possibile che dopo il trattamento si possa avvertire un po’ di dolore, ma molto lieve. Eventuali lividi non dureranno più di tre giorni. L’effetto filler sarà visibile immediatamente. Quando le labbra appariranno gonfie a causa del piccolo intervento, conviene non esporre direttamente alla luce solare e si suggerisce di utilizzare una crema anti-edema. Ovviamente evitare trucco e alcolici.

 

La clinica Cristal Beauty mette a disposizione un team di esperti per il tuo trattamento con filler alle labbra. Visita il loro sito per fissare un appuntamento.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.